• alieno wrote a new post, HC stickers, on the site alieno 5 years, 4 months ago

    2014-mi-gaza-es-tu-gaza 2014-weed-or-weedout-yo 2014-followers

    Nei miei giri in giro mi son imbattuto in alcuni stickers decisamente interessanti per gli accostamenti spietati e dissacranti unico “indizio” una X  (che me li fa accostare ai non logo Hardcore del tipo N-Y H-C ) con scritto VRL139 …

  • amin-sick-sad-world
    Le Pubblicazioni riprenderanno prima o poi; nel mentre mi impegno a… “tirare lo sciacquone”,
    ovvero mandare in pubblicazione bozze, appunti, immagini che si sono affastellati su file di
    testo, memory card ed altri supporti vari…
    L’interruzione dipende “solo” da… questo triste mondo malato!

  • alieno wrote a new post, Graphiti Kommando, on the site alieno 5 years, 7 months ago

    2014-07-15-Graphiti-Kommando
    Graphiti Kommando divisione operativa degli Angeli del Bello.

  • steampunk-computerQuello da cui scrivo è un PC (acronimo di personal computer) un oggetto pensato per essere utilizzato direttamente da un utente finale non specializzato che contiene i miei dati, e di cui dovrei essere il principale manutentore e responsabile.

    Un oggetto dove volendo posso mettere dentro le mani (put your hands on) sia per la parte meccanica che per quella dei programmi prima dei PC invece c’erano i terminali; questi oggetti dotati di solo monitor e tastiera consentivano agli operatori utenti l’inserivano di dati che venivano immagazzinati ed elaborati. All’epoca c’erano i tecnici specializzati, responsabili della manutenzione del grande computer centrale mentre gli ingegneri programmavano i calcolatori per ottenere dai dati i risultati richiesti… In caso di mancato collegamento tra terminale ed elaboratore centrale, l’utente operatore si trovava ad avere di fronte a se un oggetto praticamente inutile ed inutilizzabile.

    Se leggendo quanto sopra avete pensato che il vostro smartphone, il vostro tablet, oppure il vostro portatile con le sue applicazioni in cloud a canone mensile non sono poi così diverso da un terminale allora avete capito anche il titolo di questo post.

  • Thumbnail
    D: Cosa pensa Dio del fumo?
    R: Che costa troppo…

  • ThumbnailQuando il supergiovane rottamatore Matteo Renzi dichiarava da sindaco di Firenze:

    “Non mi sembra uno scandalo tenere i negozi aperti il 1 maggio in una città strapiena di turisti”

    sollevò un polverone il cui eco […]

  • Thumbnail
    Parafrasando: “Ogni popolo ha l’opposizione che si merita… purtroppo!”

  • alieno wrote a new post, La bici è libera, on the site alieno 6 years ago

    Thumbnail

  • alieno wrote a new post, Sottrazioni e somme, on the site alieno 6 years ago

    2014-01-28-preti-prati

  • Questo è il mio cappellino. Ce ne sono tanti come lui, ma questo è il mio.

    Il mio cappellino è il mio migliore amico. È la mia vita. Devo dominarlo come domino la mia vita.

    Il mio cappellino, senza di me, è […]

  • alieno wrote a new post, Yes we scan, on the site alieno 6 years, 4 months ago

    Thumbnail

  • alieno wrote a new post, Lasciatemi nel ghetto, on the site alieno 6 years, 9 months ago

    E bruciare tutto
    non e’ sempre cosi’ brutto
    come leggi il giorno dopo
    sul giornale…

    Di Oscar Avogadro per Alberto Radius.

    Manca l’aria
    manca un grido
    manca un dio
    sulla strada solo io
    la miseria
    dei cervelli del fair play
    mi vorrebbe come lei
    io non ho cultura
    ma non voglio stare male
    che si arrangi
    chi ha paura del caviale
    e bruciare tutto
    non e’ sempre cosi’ brutto
    come leggi il giorno dopo
    sul giornale…

    e no io non ci sto’
    e no io non ci sto’
    lasciatemi nel ghetto
    ancora un po’….

    io non ho un partito
    non mi basta il sindacato
    un lavoro
    non me l’hanno mai trovato
    la riconversione
    non mi sembra una ragione
    per confondere
    lo schiavo col padrone…

    e no io non ci sto’
    e no io non ci sto’
    lasciatemi nel ghetto
    ancora un po’….

    manca l’aria
    manca un grido
    manca un dio
    sulla strada solo io
    l’intellettuale
    sfrutta come un paravento
    “la congiura dell’isolamento”
    dice del palazzo
    cos’e’ male cos’e’ bene
    io da perdere
    ho soltanto le catene..

    e no io non ci sto’
    e no io non ci sto’
    lasciatemi nel ghetto
    ancora un po’….

    io non ho cultura
    ma non voglio stare male
    che si arrangi
    chi ha paura del caviale
    e bruciare tutto
    non e’ sempre cosi’ brutto
    come leggi il giorno dopo
    sul giornale…

    e no io non ci sto’
    e no io non ci sto’
    lasciatemi nel ghetto
    ancora un po’….

    io non ho un partito
    non mi basta il sindacato
    un lavoro
    non me l’hanno mai trovato
    la riconversione
    non mi sembra una ragione
    per confondere
    lo schiavo col padrone…

    e no io non ci sto’
    e no io non ci sto’
    lasciatemi nel ghetto
    ancora un po’…

  • Thumbnail
    L’operatore ecologico in tuta arancione “raccoglie” le folglie con quello
    che ho scoperto chiamarsi “Soffiatore a scoppio configurazione a zaino”;
    un oggetto che sputa aria grazie ad un  motore 2 tempi 80 cc. […]

  • Thumbnail
    In questo meraviglioso avviso c’è scritto che se non si vuole la
    rimozione della cabina in questione, si deve mandare una mail PEC.
    !–more–
    Al solerte burocrate ed al legislatore sarà sfuggito che l’utente […]

  • alieno wrote a new post, Euforica condivisione, on the site alieno 7 years, 1 month ago

    C’è stato un periodo in cui tutto andava fatto insieme… ma tutto, veramente tutto ed anche di tutto!

    C’è chi è cambiat*, qualcun* è sparit* e c’è anche chi non è sopravvissut* eppure…

    Eppure… lo abbiamo fatto con un senso di euforica condivisione che qualcuno definiva incoscienza ed anche se alle volte ci siamo fati del male spesso ci siamo fatti del gran bene.

    Questo post di “fine anno” è dedicato a noi… Tutti noi… ed anche a chi passa di qui per caso e sorride della stupida immagine che però rende benissimo l’idea di: “euforica condivisione”.

  • Load More