• 22 DIC 2017 – Festa Paganal, XM24, Bologna

    Drive.in gelosia si risveglia dalla sua insolente fine durante notti di luna nuova come questa e come il fegato di un Prometeo, divorato dai corvi di giorno, si […]

  • faus7 wrote a new post, KARAO(KE)^2.0, on the site sQueerT 2 years ago

    Cancellate ogni impegno per mercoledì sera e, senza esitare, venite tutt* al Melograno, in via Aretina 513.

    Alle 20.30 saremo a cena tutt* insieme e a seguire vi intratterremo col KARAO(KE)^2.0, la nostra […]

  • faus7 wrote a new post, Sbarchiamo nel mondo virtuale, on the site sQueerT 2 years ago

    Finalmente abbiamo deciso di sbarcare nell’oceano del web attraverso un nuovo scintillante blog.
    La pagina facebook risultava troppo stretta confrontata alla nostra enorme esigenza di libertà.
    Benvenut* dunque […]

  • 19 marzo 2016, Beneficio, Orgiva , Sierra Nevada, Andalusia.

    La danza de la Realidad di Alejandro Jodorowsky, 2013, Cile/Francia

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Beneficio e’ un villaggi […]

  • Thumbnail
    Mercoledi 24, San giovanni, a Firenze la notte dei fuochi.

    Secondo appuntamento drivein sui prati del Cecco per le semifinali del torneo Calci dal Basso 12°esima ed.
    Proiezione del film :
    BEAUTIFUL BOXER , […]

  • Thumbnail
    Sesto Drivein Gelosia della avventurosa stagione 2014/15 incontra la… DODICESIMA edizione di Calci dal Basso, Torneo autogestito senz’arbitro, che è lieta di invitarvi nel suo campino sportivo in mezzo ai […]

  • ThumbnailDrive-in giù al faro nella Sicilia petrolchimica.
    Augusta, Sicilia, primavera 2015.
    Al cospetto della Muntagna (l’ETNA).
    Si festeggia i 50 anni di Ettore un pilastro della scena toxic-punx di Augusta, cittadina […]

  • ThumbnailOre 22, bologna, bolognina , Fioravanti – XM, Via Fioravanti 24

    Trasferta imperdibile , sopravvissuto alla polizia a cavallo  in retata anti-sciopero il team del drivein risponde lucido e […]

  • SIAMO LA DALLE 8 pM , la citta e’  Firenze : per arrivare … intuiscilo dalla mappa

  • il 13 novembre , giovedi sera ore 21.30

    …aspettando lo sciopero generale 
    The edukators, di H. Weingartner, GER,  2004
    Trama
    “I tempi d’oro Sono finiti”. Frasi come questa sono il biglietto da visita di […]

  • Dunque… arrivare al Galluzzo, bottai, certosa,

    prendere la cassia direzione tavarnuzze, superare tavarnuzze dopo 10 min sulla destra c’ e una casa su un bivio con scritto enorme “SCOPETI” , da quel bivio comincia via degli scopeti, svoltare a destra in via degli scopeti (direzione spedaletto)… 5 minuti di salita

    In cima alla salita siete arrivati…. di fronte al civico 124 proprio dove e’ avvenuto l’ultimo delitto del mostro

    map

  • Pacciani NIGHT

    ORE 22 : Film horror a localita scopeti , san casciano (location dell ultimo omicidio del mostro di firenze)… + proiezioni scelte dal processo pacciani
    pacciani_sedutoUn horror nell orrore nell horror
    Dettagli anatomici, il rito di mutilazione delle vittime, il serial killer usava il bisturi.Le coppiettine in camporella nel bel chianti.La montatura mediatica e il capro espiatorio.
    Al processo, le puntate di un giorno in pretura, le testimonianze dei compagni di merende che si contraddicono e si infamano a vicenda.Il vanni che urla viva il duce e manda i malacci al pubblico ministero.I pubblici ministeri che deridono le abitudini sessuali dei compagni di merende, il vibratore e le manie sessuali d’i lotti, l’impotente.
    ‘le volpi le puttane e le poerine’, le donne per i compagni di merende .L’omicidio passionale d’i pacciani l’orco, le minacce alla moglie coi fucile, coll ascia coi coltello da macellaio, le violenze sessuali sulle figlie, le torture le bastonate, il cibo per cani dato loro e gli aborti procurati.Le donne che girano intorno ai compagni di merende , le loro testimonianze, fra orrore e tenerezza, fra cinismo e paura.
    Mai più in camporellaUn trauma sotterraneo per 3 generazioni di adolescenti fiorentini ,un caso di giornalismo televisivo pop, real TV camuffata da processo all italiana.L’orrore del vicino della porta accanto.
    Un drive-in  per guardarci attorno e elaborare un’orrore strisciante .
    Maschilismo bieco e apologia di fascismo da un lato giustizia sommaria e spettacolarizzazione mediatica dall altro , una storia lunga trent anni che ha inghiottito e macinato persone come un tritacarne.
    Una storia nostra, delle nostre colline, dei nostri vecchi, l’ orrore . Tanti sanno,  chiacchiere da osteria,  folklore locale , tante risate, e dagli al mostro! Come se i’pacciani non fosse figlio legittimo di questi colli, di questi ridenti paesini. Greve , San Casciano , Mercatale, Grassina, il Galluzzo piccole comunità dove tutti si conoscano e dove tutti sanno la storia.
    E la storia del pacciani la tramandano, come si trattasse di un barbablu locale, di uno spauracchio per spaventare le bambine,  mentre quella mentalità becera di cui i compagni di merende erano soltanto successori naturali  vive ancora e striscia nei circoli, nelle case d’i popolo, fuori dalle chiesette di campagna fiera e goliardica.
    Mentalita meschina di chiusura verso il forestiero, il diverso , di omofobia, di cattolica dominazione del genere maschile sulla procreazione sulle bestie, di cattolica sottomissione del genere femminile e di tabu segreti e stupri familiari.
    Nati qua nel bel chianti, c’e un piccolo angolo buio in ognuno di noi dove i vari pacciani o i vanni o pubblici ministeri o giornalisti di un giorno in pretura o di chi lha visto sono pronti a colpire di nuovo.
    Prepariamoci all’inevitabile, non lasciamogli il monopolio del horrore.
    horror night – Pericolo coppiettine
    drive-in memoria viva sul mostro di firenze
    per non dimenticare , per ricordare in un modo diverso da vostro

  • Chiarugi Redemption Party , Volterra.
    Dark Water di W. Salles , horror, USA , 2005 , col., 105’.

    Chiarugi buona

    Un ospedale psichiatrico per bambini divenuto sala prove e poi caduto in macerie, scena nostalgica, di 40enni ex alternativi, per ex band, ricordi lontani di party illegali. Sogni di rock & roll di provincia, e guai a chi ci sveglia. L’eco dei cccp sospinto con trasporto dal suo fedele estinto gruppo spalla, per i militanz e’ tempo di reunion. Gente in divisa fosforescente che parcheggia quelle trenta automobili della festa con ausilio di walkie talkie, camminano eretti solerti premurosi (volontari? ), portano su le scritte della crocerossa italiana. Il drive-in altrove, la sera prima. Per molti ma non per tutti.

    Un film. Una storia che tende all’inevitabile, una giovane madre con dei trascorsi psichiatrici, che resiste, finche può, poi perde i nervi , la figlia, il capo, molla tutto e abbraccia un mostro bambino con la faccia di fango. Acqua sporca, il titolo, acqua che sa di cadavere, di citta, di adolescenza, di aborto. La nascita come un trauma , una madre che rinnega la figlia, ruggine di tubature sfondate, un amnesia violenta, reiterata dalla società come distanza etica fino all’isolamento più profondo, la resa muta dell’internato volontario.
    20 macchine apprezzano in mezzo a silenziosi lampi notturni, la notte cupa del drive-in gelosia in versione riservata non una parola di troppo, non una battuta fuori luogo, “e tutti dentro le proprie auto mi raccomando che stasera va di scena la generosa dose di orrore quotidiano”.

  • ThumbnailÉtats généraux du film documentaire , Lussas , Ardeche FRA.


    Le levé de drapeau papou filmé par un hotage
    di Philippe Simon, Belgique 2001, COL, 44’
    +
    La bataille des Marolles
    di Pierre Manuel & […]

  • ThumbnailRadio Suicide(FRA) + Drive-in Gelo(ITA)
    PatroMale Festival, Saint Amis, Saint Etyenne FRA


    Grazie al costante supporto economico degli amici nomadi de lavallette – pizza cradó(Ita+pol+bra+cro) e […]

  • Drive-in Gelo(ITA)
    Goutailloux, Tarnac FRA

    Under the skin di Jonathan Glazer , UK 2014, COL, 108’
    +
    Snowpiercer , Sud Corea+USA 2013, COL, 126’

    under-the-skin-158487-a-1394623296-667-1000

    3• report
    ..Tarnac drive in n 3 avvolto nel mistero uno schermo in mezzo al pascolo, 4 gradi, un grande fuoco x difendersi dal freddo del buon rum e accanto un gran cantiere . Cantiere multilingue fra belgi tedeschi e spagnoli(unico italiano , io, oramai mi ci sto abituando..). Quindi pubblico misto fra intellettuali rivoluzionari muratori e carpentieri compagni , anzi companiones (dalla germania gruppo di 30 carpentieri companiones in periodo di apprendistaggio itinerante) . Tutti la nel villaggio per ridare nuova vita a un progetto segnato da anni di repressione nera ma sempre vivo e attivo. Proiezione d under The skin sotto una pioggia fine e insistente ke pero nn scoraggia nessuno c’e chi si alcolizza dentro la sua auto chi denaro la sua tenda, circondati da una bruma d’umido impossibile non bere!
    Per il secondo film tornano le stelle , tutti si riappacificano col prato e parte idibattito sul primo (under the skin) ke in molti non hanno tanto capito e che durerà fino alla colazione giu al cantiere del mattino seguente. Ma il film diceva qualcosa o era solo una fastidiosa perdita di tempo? La questione rimane tuttora aperta.

  • ThumbnailDrive-in Gelo(ITA) + Pizza Cradò(BRA+ITA+CRO+POL) + Sing or Die Karaoke (FRA)
    Marrou Squat, Montpellier, FRA

    Rammbock di Marvin Kren, Germany 2010, HORROR, COL, 63’

    2• report
    …campi d cespugli in […]

  • Drive-in Gelo(ITA) + Pizza Cradò (BRA+ITA+CRO+POL+EIRE+FRA+SPA) + Trash Party ’80&’90
    Le Puit Richard (La grand Combe, Ales, FRA)

    The Rubber di Quentin Dupieux, France 2010 , COL, 85’
    +
    The conjuring di James Wan, HORROR, USA 2013, COL, 112’

    rubber
    1• report ..Forestieri nel Far west d camion ruggine e asfalto. mina du puit picard ieri sera primo drivein!!! 15 macchine , pizza super con shottini al lato e lucine rosse radioline a giro pattinatrici travestiti e divani…no soldi no bar tutti sbronzi Fine primo film e arriva tempesta la proiez s trasforma in festino trash nella casa ma sotto la pioggia battente e i lampi x i più coraggiosi comincia una seconda proiezione d film horror.. si salvi chi può! finisco Dentro fiorino scassato aperto dietro in allegra compagnia. Copertina sulle gambe e bicchiere d vodka buona . paura batte umido 5 a 2 ;)

  • ThumbnailChiomonte , Val di Susa , Festa di chiusura del campeggio NOTAV .

    Concerti rap (caserio mc etc.) , live performances e djset. Arriviamo in serata e proviamo il montaggio del nuovo schermo, Drivein prototipo : […]

  • Load More